Barbie Umana: dopo l’incidente è paralizzata dalla testa in giù

Una Barbie Umana, la storia di Jasmin Britney, che a seguito di un incidente terribile la sua vita è stata totalmente rivoluzionata. Jasmin è in questa condizione da quando aveva soli 9 anni: una bambina innocente, la cui esistenza è stata totalmente travolta.

“Ero veramente felice quel giorno”, racconta Jasmin, rievocando il ricordo di quel giorno. “Perché stavo per comprare dei lecca lecca delle Spice Girls.” La ragazza si perde nei suoi ricordi, ha gli occhi lucidi. “C’era solo una strada attraversare.”

“Sono stata investita da un uomo che mandava un sms alla guida.” Jasmin, purtroppo, da allora, ha avuto un danno al midollo spinale. Questo le ha causato una impossibilità dei movimenti: la sua storia sta facendo il giro del web.

Jasmin si trova in Finlandia, ma, nonostante tutto, conduce una vita molto felice. La sua stessa vita è totalmente dipesa dai macchinari: cerca di vivere al meglio delle sue possibilità, regalando un sorriso a tutti, soprattutto a se stessa, perché se lo deve.

La Barbie Umana, la storia di Jasmin

Ha deciso di condividere le sue foto, di truccarsi, di vivere come una Barbie Umana. Aveva sempre voluto fare dei balletti, vivere di canto e di spettacolo. Con le sue foto, cerca anche di dare una speranza a tutti coloro che si trovano nella sua stessa situazione.

“La mia vita è stata totalmente cambiata quando avevo 9 anni. Ho deciso allora di postare tutte le mie foto proprio sul web, affinché anche altre persone possano trovare la forza e il coraggio di riprendersi e di vivere al meglio.”

Molte persone le chiedono il motivo di aver scelto di vestirsi come una Barbie e di seguire quel modello. Inoltre, le domandano come mai si faccia chiamare proprio Jasmin Britney. “Barbie e Britney Spears sono stati dei modelli di ispirazione per tanto tempo.”

Leggi anche:  Studiare l'iride per conoscere il nostro stato di salute

A Jasmin auguriamo solo il meglio. La sua forza è per noi di grande ispirazione e ci insegna che tutto è possibile, anche e soprattutto nei momenti difficili. Avete già letto la storia della bambina di pietra?

© Riproduzione riservata

Join The Discussion