I benefici dell’aglio a stomaco vuoto

I benefici dell'aglio sono tantissimi e importanti, vediamo cosa ci viene donato, consumandolo a stomaco vuoto


I benefici dell'aglio a stomaco vuoto

Gli effetti benefici dell’aglio sono stati documentati per migliaia di anni. In un recente papiro del 1500 A.C.

Di origine egiziana, mostra che perfino il popolo delle piramidi sapeva delle sue incredibili abilità di guarigione.

Nel 1858 Louis Pasteur ha fatto un esperimento in cui ha potuto osservare che il succo di aglio a stomaco vuoto crudo. E’ efficace per eliminare i batteri come la penicillina.

Qui in Occidente la cultura de”aglio non ha preso altrettanto facilmente come in altre parti del mondo a causa del suo odore. Ma nel XIX secolo anche noi ci siamo convertiti in questo meraviglioso prodotto della terra.

Anche se, come abbiamo detto precedentemente, forse il suo odore e il sapore non sono proprio cosi appetitosi, vale la pena conoscere i suoi effetti benefici. Dopo aver letto questo articolo,  ti sarà più facile includerlo maggiormente nel tuo regime alimentare.

L’aglio ha il suo origine in Asia Centrale, ma il suo utilizzo nella medicina alternativa risale al terzo millennio nelle zone dell’India e dell’antico Egitto.

Man mano che i secoli passavano, l’aglio ha preso sempre più piede nelle varie parti del mondo, come un potente e prezioso alleato della nostra salute e come rimedio contro numerose malattie.

Diverse culture del mondo hanno iniziato ad avvicinarsi sempre di più all’aglio, locandolo per le sue grandi proprietà miracolose.

Grazie a numerosi studi svolti sul questo prodotto, oggi sappiamo che l’aglio è un potente antibiotico naturale in grado di sconfiggere centinaia di microrganismi che provocano infezioni e malattie.

È stato dimostrato che è in grado di ridurre la pressione arteriosa ed in grado di alleviare i reumatismi, i disturbi dello stomaco, i problemi della pelle, la mancanza di energie e le malattie che colpiscono il sistema nervoso.

Inoltre, un altra cosa molto importante, è che stimola l’azione circolatoria del cuore, migliora le funzioni del fegato e della cistifellea.

Ma perché fa bene consumare l’aglio a stomaco vuoto?

Anche se l’aglio può essere mangiato a qualsiasi ora della giornata, diversi studi hanno dimostrato che l’ora più giusta per consumarlo e per poter sfruttare appieno dei suoi effetti benefici è appena alzati quindi a stomaco vuoto .

I benefici dell'aglio a stomaco vuoto

Benefici dell’aglio

Il beneficio primario del mangiare aglio a digiuno è il suo grande potere disintossicante e depurativo, che è in grado di stimolare l’eliminazione delle tossine e dei residui nell’organismo.

Consumare aglio a stomaco vuoto può a lungo termine difendere il corpo da diversi problemi di salute, come alcuni tipi di cancro, il diabete e la depressione.

L’aglio è particolarmente abbondante di antiossidanti e nutrienti che aiutano a migliorare il sistema immunitario, prevedendo cosi infezioni e malattie.

Per questo motivo, il consumo di aglio a stomaco vuoto garantisce buone difese immunitarie per combattere efficacemente i virus , i batteri, i funghi, e qualsiasi altro tipo di microrganismo che danneggia la nostra salute.

Consumare l’aglio cotto fa bene lo stesso, ma in questa maniera rischia di perdere addirittura il 90% delle sue proprietà.

Forse avvertendo il sapore dell’aglio, lo troverete poco piacevole, ma visti i suoi benefici che apporta alla nostra salute, ne vale davvero la pena.

Alcuni esperti addirittura consigliano di mangiare due spicchi d’aglio quotidianamente, ma si tratta di rare eccezioni.

Consigli utili

Per potenziare gli effetti benefici dell’aglio e disintossicare il vostro corpo in breve tempo, vi consigliamo di ingerire due cucchiai di aglio tritato finemente. Dopodiché potete consumare il succo disintossicante naturale che preferite.

Aspettate almeno 45 minuti prima di fare colazione.

Se non riuscite a sopportare l’odore o il sapore dell’aglio, potete scegliere come alternativa degli integratori naturali all’aglio in pasticche. Che potete trovare tranquillamente in farmacia o in erboristeria.

Se invece volete gustare l’aglio in maniera naturale, potete nascondere il suo sapore e l’odore, ingerendo del succo di limone. Ottimo rimedio ancheo masticando qualche foglia di menta.

Con questo trucchetto potrete sfruttare al massimo i suoi effetti benefici evitando l’alito pesante o un cattivo sapore in bocca.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
List
The Classic Internet Listicles
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format