Menopausa in arrivo? Fate l’amore per ritardarla

L’età fertile di una donna si chiude con la menopausa, un periodo particolarissimo nella vita di ogni donna che ognuna affronta in maniera diversa. L’idea che questa tappa importante si stia avvicinando vi angoscia? Secondo quanto afferma la scienza esiste una maniera per ritardarne l’arrivo. Di cosa si tratta? Vediamolo insieme!

Tempo di menopausa, fare l’amore per ritardarla

Non esiste un’età universale per il sopraggiungere della menopausa. Per alcune arriva a 50 anni, per altre a 45, per altre ancora a 55 anni. Per questo, diciamo che mediamente una donna è vicina alla menopausa attorno ai 51 anni. Secondo uno studio scientifico, però, fare l’amore almeno una volta alla settimana ritarderebbe l’arrivo della menopausa.

Gli studiosi dell’University College London hanno preso in esame la vita sessuale di 2.936 donne, di età compresa tra 45 e 55 anni, studiate per 10 anni, in America, proprio in merito alla menopausa. L’indagine era a base sessuale: ciascuna donna indicava la frequenza e la tipologia dei propri rapporti sessuali nel tempo. Il 64% di loro, è risultato, hanno un rapporto sessuale almeno una volta alla settimana. Queste donne hanno ridotto del 28% il periodo di assenza del ciclo mestruale.

Gli scienziati sono stati molto chiari in merito. Avere una frequente attività sessuale già attorno ai 40 anni fa bene all’organismo. Le sensazioni derivanti dai rapporti sono chiari segnali per il corpo che li interpreta come naturale possibilità di procreare ancora. Al contrario, un’attività sessuale assente (o comunque con meno di un rapporto al mese) porta il corpo a concentrarsi su altro, e quindi, favorisce la comparsa della menopausa.

Leggi anche:  Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Uno studio, questo, che ci conferma per l’ennesima volta come il corpo umano sia una macchina perfetta e, come tale, va trattato. Fare l’amore, tra l’altro, è tra le cose più piacevoli della vita e, se fa pure così tanto bene, perché non farlo?

© Riproduzione riservata

Join The Discussion